Coinvolgo&Rigenero

Scrive Alain Touraine che “solo se si rinforza il senso di appartenenza all’identità collettiva, diventa possibile riconoscere le differenze culturali; solo rafforzando le politiche di eguaglianza diventa possibile accettare le
differenze.”

In questo senso la partecipazione di cittadini immigrati alla vita pubblica e alla società civile, può favorire importanti occasioni di scambio e confronto con la popolazione locale. Associazioni di immigrati a vario titolo costituite o da costituire, possono in questo senso rivelarsi essenziali per stimolare una presenza attiva e propositiva all’interno
della vita sociale, civica e culturale di un territorio.
Questo vale in particolare laddove, come in Umbria, il processo migratorio ha raggiunto una fase matura espressa
da una presenza importante della componente femminile, dalla crescita degli alunni di origine straniera nelle scuole, dal peso delle Seconde/Terze Generazioni, dalle attività gestite da immigrati, dall’accesso di molti di loro ad una cittadinanza anche giuridica. Tali fattori significano infatti che è intervenuto nel corso degli anni un cambiamento strutturale sia nella composizione della popolazione immigrata, sia nella società nel suo complesso, che impone ad entrambe di attivarsi per promuovere una collettività più integrata ed inclusiva.
Il Progetto FAMI Coinvolgo&Rigenero, promosso dalla Regione Umbria ed affidato per questa specifica parte ad Aliseicoop, persegue in questo senso lo specifico obiettivo di promuovere iniziative di coinvolgimento il più diffuso possibile di immigrati e popolazione autoctona.

Vedi il Progetto

News

Conoscere l’Islam per superare il pregiudizio della diversità

- 30 giugno, 2017

Nell’ambito dell’Umbria Film Festival, si terrà martedì 4 luglio alle ore 16.00 presso la Chiesa Museo di San Francesco a Montone, un seminario di approfondimento sulla realtà complessa e molto articolata del mondo islamico. Solo una sua effettiva conoscenza potrebbe infatti consentire di superare una “narrazione” fatta spesso di pregiudizi e stereotipi. Il seminario intende esplorare con occhio libero da luoghi comuni alcuni falsi fondamenti di interrogativi oggi ricorrenti, quali: l’Islam moderato non esiste, l’Islam e la modernità sono inconciliabili,

leggi ancora...

Molenbeek. Il croissant pauvre della città di Bruxelles

- 20 giugno, 2017

Si terrà a  Bruxelles/Molenbeek  il 22/23 giugno 2017  il terzo degli incontri seminariali previsti dal Progetto FAMI  ImmigrationIntegration. I lavori inizieranno con la presentazione  del processo migratorio in Belgio da parte di Sarah Tourine  e Delpline Michel, rispettivamente Assessore alle politiche sociali e della migrazione e responsabile dell’Istituto Europeo della Pace. Si affronterà successivamente la delicata questione delle Seconde e Terze Generazione Islamiche per continuare successivamente con la discussione sulla Buona Pratica di partecipazione democratica per la strutturazione di un

leggi ancora...

Incontro seminariale sul Patto nazionale per un Islam Italiano – Terni

- 19 maggio, 2017

Si terrà venerdì 26 maggio alle ore 10 presso Palazzo Gazzoli a Terni un incontro seminariale sul Patto nazionale per un Islam Italiano recentemente sottoscritto dal Ministro dell’Interno e da undici Associazioni islamiche, nella prospettiva di una ripresa del percorso verso una Intesa tra lo Stato Italiano e la Comunità Islamica. Si sottolinea che il documento ribadisce i principi di libertà di culto e di uguaglianza dei cittadini di tutte le confessioni religiose di fronte alla legge dello Stato, mentre

leggi ancora...

I fattori chiave del sistema di Welfare

- 16 maggio, 2017

Aliseicoop- 22/23 maggio Si terrà a Madrid il 22/23 maggio 2017 il secondo degli incontri seminariali previsti dal Progetto sovranazionale FAMI ImmigrationIntegration. Nel percorso di approfondimento delle politiche di integrazione della popolazione immigrata nei paesi EU di riferimento, proseguirà l’ analisi dei fattori chiave del sistema di welfare rivolta alla popolazione immigrata, con particolare riferimento all’aspetto fondamentale dell’inserimento nel mondo del lavoro. Proseguirà del pari la discussione su quella che si è andata delineando come una Buona Pratica per l’attivazione

leggi ancora...

Incontro seminariale sul Patto nazionale per un Islam Italiano – Perugia

- 21 aprile, 2017

Si terrà venerdì 28 aprile alle ore 9,30, presso la Sala Fiume/Palazzo Donini, Corso Vannucci, 96 a Perugia, un incontro seminariale sul Patto nazionale per un Islam Italiano recentemente sottoscritto dal Ministro dell’Interno e da undici Associazioni islamiche, nella prospettiva di una ripresa del percorso verso una Intesa tra lo Stato Italiano e la Comunità Islamica. Il documento ribadisce i principi di libertà di culto e di uguaglianza dei cittadini di tutte le confessioni religiose di fronte alla legge dello

leggi ancora...

Incontro internazionale a Napoli

- 1 marzo, 2017

Si terrà giovedì/venerdì (2/3 marzo 2017) il primo incontro con i Soggetti esteri, partners del Progetto Fami “Immigrants and Integration” che coinvolge rappresentanti istituzionali e responsabili di organismi del privato sociale, per una prima discussione dei processi di integrazione in Belgio,Germania, Francia, Olanda, Spagna ed Italia; dalla discussione dovrebbero emergere i problemi cui si è oggi confrontati,utili a definire una piattaforma di questioni, interrogativi, ipotesi di lavoro sui quali lavorare nel prosieguo del Progetto. Per ulteriori informazioni cfr. www.immigrationintegration.eu/

leggi ancora...

VACANCY

- 9 febbraio, 2017

Aliseicoop sollecita la presentazione di candidature per un contratto di lavoro nell’ambito di un progetto Fami per l’integrazione della popolazione immigrata, che richiede nello specifico: – laurea magistrale in campo socio/antropologico, – esperienza nella gestione di progetti complessi, – esperienza specifica di monitoraggi/valutazione. Si prega di inviare richiesta e curriculum a segreteria@aliseicoop.it

leggi ancora...

La percezione della discriminazione

- 6 febbraio, 2017

Sono stati organizzati i primi incontri previsti dal Progetto Network sui territori umbro e campano per delimitare l’area di indagine ed individuare i Soggetti testimoni privilegiati da intervistare. Si prega di contattare per le questioni organizzative info@aliseicoop.it e segreteria@aliseicoop.it.

leggi ancora...
Page 1 of 912345»...Last »