Un sistema di welfare acquisito, ma aspettative deluse di inclusione

Queste le sostanziali conclusioni del Progetto Immigration&Integration che a fine giugno ha concluso le sue attività sulla condizione della popolazione immigrata nei paesi EU. Sei incontri internazionali, attività ed iniziative collaterali, hanno consentito di: approfondire la conoscenza dei processi di integrazione in atto in Olanda, Italia, Spagna,
Francia, Germania, nonché delle più recenti normative per l’accoglienza di rifugiati e richiedenti asilo, confrontarsi
sul funzionamento dei servizi di welfare offerti, scambiare esperienze di Buone Pratiche da tradurre in Modelli socialmente inclusivi e rispettosi delle diversità culturali.
E’ emerso con chiarezza dai lavori che i processi di integrazione attivati hanno per lo più privilegiato una
dimensione strutturale (sostanzialmente servizi di welfare) che non ha però consentito di sviluppare
adeguatamente spazi e canali di dialogo culturale e religioso in grado di contrastare l’insorgere di conflitti identitari
suscettibili di pregiudicare la coesione sociale.
Non si è dato insomma sufficiente peso alla componente religiosa, alla scuola ed alla formazione
delle giovani generazioni, al problema sostanziale di un loro idoneo inserimento nel mondo del lavoro.
Dal che la sollecitazione specifica a più diffusi interventi in questi ambiti che impegnino tutti, immigrati ed
autoctoni, in un progetto solidale, capace di tenere insieme diritti e responsabilità degli individui, diritti e
responsabilità delle comunità presenti sul territorio, di fatto di “includere” effettivamente gli individui che
vivono sullo stesso territorio.

Per ulteriori informazioni:
www.immigrationintegration.eu

News

Incontro internazionale a Napoli

- 1 marzo, 2017

Si terrà giovedì/venerdì (2/3 marzo 2017) il primo incontro con i Soggetti esteri, partners del Progetto Fami “Immigrants and Integration” che coinvolge rappresentanti istituzionali e responsabili di organismi del privato sociale, per una prima discussione dei processi di integrazione in Belgio,Germania, Francia, Olanda, Spagna ed Italia; dalla discussione dovrebbero emergere i problemi cui si è oggi confrontati,utili a definire una piattaforma di questioni, interrogativi, ipotesi di lavoro sui quali lavorare nel prosieguo del Progetto. Per ulteriori informazioni cfr. www.immigrationintegration.eu/

leggi ancora...

VACANCY

- 9 febbraio, 2017

Aliseicoop sollecita la presentazione di candidature per un contratto di lavoro nell’ambito di un progetto Fami per l’integrazione della popolazione immigrata, che richiede nello specifico: – laurea magistrale in campo socio/antropologico, – esperienza nella gestione di progetti complessi, – esperienza specifica di monitoraggi/valutazione. Si prega di inviare richiesta e curriculum a segreteria@aliseicoop.it

leggi ancora...

La percezione della discriminazione

- 6 febbraio, 2017

Sono stati organizzati i primi incontri previsti dal Progetto Network sui territori umbro e campano per delimitare l’area di indagine ed individuare i Soggetti testimoni privilegiati da intervistare. Si prega di contattare per le questioni organizzative info@aliseicoop.it e segreteria@aliseicoop.it.

leggi ancora...

Stato di avanzamento al 27-01-2017 nel cantiere del Parco del Vesuvio

- 27 gennaio, 2017

Sono ripresi i lavori nel cantiere del Parco del Vesuvio. Si sta attualmente procedendo alla impermeabilizzazione della struttura, completata la quale si passerà alle lavorazioni di finitura. A breve dunque la ultimazione dei lavori. All’interno, nella Sezione specifica del Progetto alcune immagini documentano il procedere dei lavori.

leggi ancora...

Stato di avanzamento  del progetto Lo Snodo

- 6 gennaio, 2017

Malgrado la cattiva stagione,sono continuati  i lavori di rifunzionalizzazione dell’immobile destinato a diventare il Centro informativo per la valorizzazione delle risorse e delle attività del Parco del Vesuvio.Il sopralluogo tecnico del 4 gennaio 2017 attesta il completamento di tutte le lavorazioni che precedono le fasi dell’impermeabilizzazione e delle finiture. Si confida nel bel tempo perché procedano speditamente. All’interno, nella Sezione specifica del Progetto (Capofila Prodoos, Partner Aliseicoop) alcune immagini documentano il procedere dei lavori.

leggi ancora...

Chiusura di fine anno

- 22 dicembre, 2016

 Si informa che per le festività di fine anno, l’ufficio di Todi resterà chiuso dal 23-al 30 dicembre, mentre quello di Napoli chiuderà i giorni 28 e 29 dicembre.   

leggi ancora...

In partenza il progetto I&I

- 14 dicembre, 2016

Si informano i membri dello staff che è formalmente avviato il progetto Fami trasnazionale denominato “Immigrati ed Integrazione. Per tanti solo un miraggio?”. Come inteso nella precedente riunione, si prega comunicare l’accordo sul logo prescelto.

leggi ancora...

Avvio del progetto I & I

- 28 novembre, 2016

E’ convocata per venerdì 2 dicembre alle ore 10.30 presso la sede di Todi la riunione di avvio del progetto transnazionale FAMI di Scambio di Buone Pratiche, Immigrants & Integration. Si prega l’intero staff di essere presente data l’importanza della questione da trattare.

leggi ancora...
Page 3 of 11«12345»10...Last »